Ci hanno fatto divertire con le parodie dei The Giornalisti e dell’ex premier Giuseppe Conte o con le differenze di una domenica vissuta a Roma o a Milano, solo per citare alcuni dei video più popolari su YouTube, con milioni di visualizzazioni. Dal 18 maggio Le Coliche si sono spostate (momentaneamente) dal web alla carta, con il libro Come il mal di pancia. La storia vera di due fratelli per sbaglio, edito da Mondadori e con le illustrazioni di Giacomo Bevilacqua.

I fratelli Claudio e Fabrizio Colica raccontano, ognuno con i propri capitoli, la storia di una vita, tra famiglia, scuola, amicizia, lavoro, cibo e vacanze. Un’esistenza trascorsa insieme ma del tutto agli antipodi, in cui l’unica cosa in comune sembra quella di avere gli stessi genitori. Conosciutissimi sul web, la loro instancabile curiosità nell’esplorare la crossmedialità li ha portati non solo in libreria ma anche in tv: fanno parte del cast della settima stagione di Comedy Central News, il late show condotto da Michela Giraud, la comica divenuta ancora più popolare dopo aver partecipato al programma Lol – Chi ride è fuori. Un’esperienza che le Coliche vivrebbero? Lo abbiamo chiesto direttamente a loro nella nostra intervista video.

Articoli correlati