In apertura e all'interno, la mostra Bonelli Story a Firenze

Tex Willer, Zagor, Mister No, Martin Mystère, Dylan Dog, Nathan Never, Julia e Dragonero. Sono tra i più noti e longevi personaggi del fumetto italiano, tutti ideati e prodotti dalla casa editrice Sergio Bonelli, leader nel settore. Chi volesse ripercorrere le loro vicende può visitare la mostra Bonelli Story. Da Tex a Dylan Dog, da Zagor a Dragonero. 80 anni di storie a fumetti, aperta fino al 18 settembre al Museo degli Innocenti, a Firenze.

Ascolta il podcast a cura di Aldo Massimi

La mostra Bonelli Story a Firenze

Oltre 1.000 metri quadri accolgono un’area espositiva ricca dei personaggi più noti e delle saghe più amate che spaziano tra i tanti generi che le pubblicazioni Bonelli hanno attraversato nel corso degli anni: west, avventura, fantascienza, horror, mistery, giallo e fantasy. Una storia sorprendente, fatta di persone e personaggi, fumetti e fumettari, che il pubblico può ammirare in oltre 100 oggetti esposti nelle teche e 250 tavole originali: opere di più di 200 disegnatori e maestri come Dino Battaglia, Jacovitti, Galep e Hugo Pratt.

L’esposizione è stata proprio realizzata per coinvolgere lo spettatore attraverso le tavole originali che ripercorrono cronologicamente la vita di ogni singolo eroe. A queste si aggiungono illustrazioni, pagine di sceneggiatura, filmati e materiali inediti. In programma anche laboratori ad hoc, in cui grandi e bambini possono immergersi nel mondo “bonelliano”.

 

La mostra è anche l’occasione per ammirare in anteprima un assaggio delle prossime strisce in uscita e dei progetti multimediali che arriveranno in sala o in tv, come la versione cinematografica di Dampyr e la serie animata dedicata a Dragonero. Infine, viene proiettato un video che porta i visitatori dietro le quinte della creazione di un fumetto Bonelli, raccontato attraverso le parole degli autori e dei redattori della casa editrice.

La mostra Bonelli Story è un progetto di Sergio Bonelli Editore e Comicon, in collaborazione con ARF!. È promossa dal MIC - Direzione Generale Creatività Contemporanea, con il patrocinio del Comune di Firenze ed è prodotta e organizzata da ArthemisiaPiuma In Your Event.

Raggiungi Firenze con Trenitalia

Scopri tutti i collegamenti nazionali e regionali

Articoli correlati