Nella foto, linea Asciano-Monte Antico, locomotiva a vapore 741.120 in testa al treno, in sosta nella stazione di Monte Amiata (SI) © Giuliano Sodi

Le stazioni della nostra bella Italia in 20 puntate, di 52 minuti l’una, ogni venerdì dal 18 settembre alle 9 e in replica alle 16 (riascoltabili in podcast) su Radio Live, il canale web della Rai che ama raccontare il territorio. In questo caso sono gli scali ferroviari a parlare, attraverso brani musicali, interviste, testimonianze e storie alle quali dà voce Valentina Lo Surdo, conduttrice radiotelevisiva, musicista e collaboratrice della Freccia sempre in cammino. Un viaggio che abbraccia racconti del passato, eventi che hanno segnato la storia, incontri recenti, partenze e arrivi, luoghi e suggestioni del cinema e della letteratura, dell’arte e dell’architettura, interventi di esperti e di protagonisti della vita ferroviaria. Le 20 stazioni d’Italia scelte per la trasmissione restano top secret, si scopriranno man mano, ascoltando Radio Live e lasciandosi trasportare in questo nuovo e affascinante viaggio. A far parlare di sé saranno stazioni celebri ma anche semisconosciute, piccole e grandi, con dintorni da scoprire e tradizioni da recuperare, passando da città come Roma e Livorno a località dell’Italia cosiddetta “minore” ma di immensa bellezza come quella raccontata dalle prime stazioni on air: Monte Amiata in Toscana (SI), Palena in Abruzzo (CH) e Tempio Vulcano in Sicilia (AG). Tutta la complessità e la ricchezza della nostra Penisola in un collage di emozioni, scoperte e musica. 

Articolo tratto da La Freccia

Articoli correlati