Dal 16 al 18 luglio torna a viaggiare sulle ferrovie italiane il treno Peloritano, che fino al 1987 ha collegato Roma alla Sicilia utilizzando le elettromotrici di tipo ALE.601, attualmente in fase di restauro. Grazie alla Fondazione FS Italiane sarà possibile rivivere l'atmosfera ferroviaria degli anni '80 a bordo di carrozze Gran Confort di prima classe completamente restaurate scegliendo tra tre itinerari in programma.

MESSINA-PALERMO
La prima corsa è prevista sabato 16 luglio con partenza dalla stazione di Messina Centrale alle ore 14.50. Il treno percorrerà la suggestiva linea ferroviaria che costeggia il mar Tirreno fino a raggiungere Palermo, con arrivo previsto alle 18.30.

PALERMO-MESSINA
Una nuova corsa del treno Peloritano è in programma domenica 17 luglio alle ore 10.24 dalla stazione di Palermo Centrale con arrivo a Messina alle 13.15.

REGGIO CALABRIA-ROMA
Lunedì 18 luglio, terza ed ultima corsa tra Reggio Calabria Centrale e Roma Termini percorrendo tutta la Tirrenica e la Direttissima via Formia. La partenza è prevista alle ore 8.20 da Reggio Calabria Centrale, con fermate intermedie nelle stazioni di Lamezia Terme Centrale (9.46), Salerno (12.28) e arrivo a Roma Termini alle 15.48.

I viaggi della Fondazione FS Italiane

Scopri tutti gli itinerari con i treni storici