Nasce una suburbana tra Napoli e Salerno

A partire da domenica 10 e lunedì 11 settembre. Concordate con associazioni clientela e Regione Campania

Napoli, 9 settembre 2017

Da domenica 10 e lunedì 11 settembre sarà modificata l’offerta commerciale di Trenitalia Regionale Campania su alcune linee.

Tra le principali novità la rimodulazione degli orari sulla linea Napoli Campi Flegrei – Salerno con l’introduzione di nuove fermate e una frequenza “cadenzata” di corse ogni 30 minuti. Ciò consentirà di migliorare le corrispondenze con gli altri collegamenti nel nodo di Salerno e con la sua metropolitana, dove sono state istituite quattro nuove corse in fascia pendolare e ristrutturati gli orari.

Variazioni significative anche sulla Linea 2 metropolitana di Napoli, potenziata nei fine settimana con corse aggiuntive, con la rimodulazione dei collegamenti da Napoli Campi Flegrei per Caserta (via Cancello) e Castellamare di Stabia.

Infine il nuovo collegamento  Benevento – Avellino – Napoli, che prevede treni in fascia pendolare, rappresenta un’offerta sperimentale che potrà essere confermata nelle prossime edizioni dell’orario in relazione ai flussi di viaggiatori che li avranno utilizzati.

Le modifiche dell’offerta sono state concordate con le associazioni della clientela e con la Regione Campania, committente del servizio, che punta con decisione al rilancio del trasporto su ferro, anche nelle zone interne.

Le informazioni dettagliate, con l’indicazione completa di orari e fermate, sono disponibili nelle stazioni, su trenitalia.com e sui canali informativi on line del Gruppo FS.