Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Maratonarte: domenica l’ultima corsa del “treno museo” alla scoperta del barocco siciliano

2.600 persone per 16 domeniche consecutive hanno fatto registrare il tutto esaurito. Allo studio con gli enti locali la realizzazione di un’altra edizione dell’iniziativa per l’anno prossimo
Siracusa, 24 settembre 2009

Partirà domenica prossima  alle  8.30  dalla stazione di Siracusa l'ultimo viaggio 2009 del  treno di Maratonarte, alla scoperta del barocco siciliano, patrimonio dell’UNESCO. 

Dalla corsa inaugurale del 9 giugno sono stati 2.600 i visitatori che hanno viaggiato a bordo del "treno museo", facendo registrare ad ogni partenza il tutto esaurito.
 
All'interno del treno -  composto da una locomotiva diesel, da due carrozze d’epoca Centoporte (156 posti) e da un bagagliaio - una mostra  ha proposto ai visitatori approfondimenti anche attraverso moderne tecnologie digitali e video installazioni. I Comuni di Noto, Modica - la cui stazione è stata restaurata a cura delle Ferrovie dello Stato - e Ragusa hanno inoltre organizzato per i viaggiatori visite guidate ai monumenti.

L’iniziativa è stata promossa da Maratonarte - il progetto del Ministero per i Beni Culturali per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio storico, archeologico e culturale italiano che ha raccolto i fondi i attraverso una maratona televisiva - e dal Gruppo Ferrovie dello Stato con il contributo della Regione Siciliana.

Considerato il grande successo di partecipazione e di gradimento, Trenitalia sta studiando con le amministrazioni locali la possibilità e le modalità per realizzare una nuova edizione il prossimo anno.



Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001