Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

MITO SettembreMusica: dal 3 al 24 a Torino e Milano

Un fitto calendario di oltre 200 eventi in 107 sedi per il Festival Internazionale che, giunto alla sua terza edizione, unisce le due città italiane. I possessori di Cartaviaggio e gli abbonati Trenitalia della linea Milano-Torino, avranno lo sconto del 10% sugli spettacoli. Le migliori orchestre del mondo, musica contemporanea, jazz, spettacoli all’aperto, concerti notturni e nelle chiese, proiezioni di film e spettacoli per bambini
Milano, 1 settembre 2009

Torna a Torino e Milano MITO SettembreMusica. Un fitto calendario di oltre 200 eventi in 107 sedi per il Festival Internazionale che, giunto alla sua terza edizione, unisce le due città italiane che a dicembre saranno collegate con l’Alta velocità in un’ora soltanto.

In attesa di questo nuovo servizio, i possessori di Cartaviaggio e i titolari di un abbonamento Trenitalia annuale o mensile di settembre, per la linea Milano-Torino, potranno avere lo sconto del 10% sui singoli spettacoli di MITO, in programma dal 3 al 24 settembre.

Il vasto cartellone del Festival offre le migliori orchestre del mondo, musica contemporanea, jazz, spettacoli all’aperto, concerti notturni e nelle chiese, maratone musicali, incontri e proiezioni di film, convegni e spettacoli per bambini.

L’inaugurazione giovedì 3 settembre a Torino e venerdì 4 a Milano con l’Orchestra Filarmonica di San Pietroburgo impegnata in un vero e proprio festival Prokof’ev. Al Giappone è dedicata un’ampia rassegna di concerti e incontri, che propone una sequela di istantanee musicali, come la ieratica gestualità del teatro Nō.

Il Festival prosegue poi con le polifonie sacre di Palestrina e di Dufay, i festeggiamenti per gli anniversari plurisecolari di Haydn, Mendelssohn-Bartholdy, del Futurismo e di Abraham Lincoln.

Quest’anno il Festival presenta anche iniziative fuori cartellone. A Milano concerti in piazze e strade periferiche. A Torino invece momenti musicali a sorpresa, itineranti nelle piazze, nei giardini, nei caffè storici, negli ospedali, nei centri di accoglienza, negli istituti di riposo, nelle librerie e nelle biblioteche.

Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001