Salgono a 21 le stazioni in cui sono attivi i servizi alle persone. Da oggi sono attivi, infatti, anche nelle stazioni ferroviarie di Arenzano e Genova Pegli.

 

 

Il Gruppo FS Italiane è sempre più vicino a chi viaggia in treno e utilizza le stazioni, in particolar modo ai clienti con disabilità e a ridotta mobilità, anche temporanea, che, grazie al servizio di assistenza delle Sale Blu, possono richiedere l’ausilio di un'assistenza nella fase di salita o discesa dal treno e nei percorsi dell’area della stazione.

 

In questi due impianti liguri, il servizio gratuito sarà prenotabile con 12 ore di anticipo attraverso le 14 Sale Blu di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) con sede nelle principali stazioni italiane nonostante siano in vigore norme più restrittive causa Covid-19 per cui è necessario preavvisae con un'anticipo di 24 ore.

 

Le Sale Blu possono essere contattate telefonicamente al numero verde gratuito 800.90.60.60 (da telefono fisso), al numero nazionale a tariffazione ordinaria 02.32.32.32 (da telefono fisso e mobile) o tramite l’indirizzo mail della sede prescelta (per la Liguria salablu.genova@rfi.it).

 

Inoltre attraverso il portale Sala Blu on line è possibile richiedere l’assistenza direttamente dal web.