Lettera di precisazione a "Repubblica" - edizione Milano

Milano, 27 dicembre 2016

Gentile Piero Colaprico,

le lettere pubblicate su Repubblica - ed. Milano (8, 15 e 22 dicembre 2016) relative alle informazioni dei treni in arrivo a Milano Centrale meritano alcune precisazioni.

Le informazioni nelle immediate vicinanze dei binari, a cui accede attraverso i varchi chi è in possesso di un regolare biglietto o abbonamento, sono dedicate solo ai treni in partenza per meglio distribuire i flussi delle persone a Milano Centrale. Tutto ciò per garantire la sicurezza negli spostamenti nelle zone di stazione ed evitare aree troppo affollate.

Ogni giorno nel principale hub milanese, infatti, sono circa 350mila i viaggiatori che arrivano e partono, di cui 50mila solo nelle ore di punta.

Per questi motivi è stato scelto di posizionare monitor e tabelloni degli arrivi dei treni al piano intermedio della stazione e nei pressi delle entrate di piazza Duca d’Aosta e piazza IV novembre.

Inoltre, nell’ottica di rispondere alla forte digitalizzazione dei servizi, segnaliamo che le informazioni dei treni in arrivo e in partenza sono disponibili in tempo reale su smartphone o tablet attraverso il servizio Wi-Life Station. Per accedervi, è sufficiente registrarsi sul portale wifistation.it o connettersi in stazione alla rete wifi.

Non ci fermiamo qui. Dato che i viaggiatori sono al centro del nostro Piano Industriale, abbiamo avviato un’indagine conoscitiva per approfondire ulteriormente le esigenze e rispondere in maniera adeguata per migliorare i servizi offerti.

Infine, ricordiamo che a Milano Centrale è attivo il servizio Sala Blu di RFI (tel. 800906060/email: SalaBlu.MILANO@rfi.it) per i viaggiatori che devono essere assistiti in stazione. La Sala Blu, infatti, garantisce l’assistenza da un punto di incontro concordato all’accesso ai treni e viceversa. Il servizio è dedicato alle persone con disabilità, a ridotta mobilità (anche temporanea), anziani e donne in gravidanza.

Cordiali saluti.

Ufficio stampa
Rete Ferroviaria Italiana