• Home >
  • Gruppo FS Italiane

Privatizzazione FS Italiane, Delrio:" Stiamo valutando la soluzione migliore"

L'AD Elia annuncia per fine mese il bando per la vendita di Grandi Stazioni

L'AD Elia annuncia per fine mese il bando per la vendita di Grandi Stazioni


Il Governo sta valutando le soluzioni  migliori per la privatizzazione di FS Italiane. È quanto si è appreso oggi dal Ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Graziano Delrio a margine del Workshop sul IV Pacchetto Ferroviario organizzato dal Gruppo FS Italiane e CER a Expo Milano 2015. 

L'ipotesi originaria - ha spiegato  il Ministro - era quella di quotare l'intero gruppo". Poi, però,  "sulla base degli approfondimenti fatti, abbiamo visto che in questo  tipo di quotazioni ci sarebbero problemi anche se si quotasse solo la  parte passeggeri o merci". Per questo "stiamo comparando le diverse  ipotesi". "Io - ha aggiunto Delrio - resto favorevole a non quotare la  rete, ma stiamo discutendo su quale sia la soluzione migliore". 

Sulla privatizzazione è intervenuto, sempre a margine del Workshop, l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato Italiane, Michele Mario Elia annunciando che entro fine mese sarà pubblicato il bando per la vendita di Grandi Stazioni: "Stiamo andando   avanti, stiamo preparando il bando che sara' pronto entro fine mese. Ci sono molti soggetti interessati a questo asset". 
Elia ha anche detto che  “l’ambizione di FS è quella di espandersi con i servizi AV anche in Francia e Belgio”. 

In questa prospettiva è fondamentale che il IV Pacchetto Ferroviario, al centro dei lavori del Workshop di Expo Milano, preveda una clausola di reciprocità indispensabile per impedire alle imprese provenienti da mercati chiusi di competere in quelli liberalizzati. 

La privatizzazione del Gruppo FS Italiane prevista dal Ministero dell’Economia e delle Finanze con l’entrata in borsa di una quotazione minoritaria
, richiede che le regole europee costituiscano un incoraggiamento e non un ostacolo per gli investitori che si aspettano una giusta remunerazione dei capitali investiti e il IV Pacchetto dovrebbe in sostanza anche creare le condizioni per attrarre investimenti.