RFI, linea Palermo-Agrigento: abbattuto l'ultimo diaframma della galleria Lercara

L’intervento nell’ambito del progetto di velocizzazione della linea

L’intervento nell’ambito del progetto di velocizzazione della linea

RFI, linea Palermo-Agrigento: abbattuto l'ultimo diaframma della galleria Lercara

Palermo, 9 agosto 2016

Abbattuto stamattina l’ultimo diaframma della galleria Lercara.

L’intervento, realizzato da Rete Ferroviaria Italiana e Italferr, rientra nell’ambito del progetto di velocizzazione della linea Palermo – Agrigento che, anche grazie a quest’opera consentirà, a lavori ultimati, di collegare i due Capoluoghi in 1 ora e 48 minuti, con una riduzione dei tempi di viaggio di 17 minuti rispetto a quelli attuali.

Il tunnel, posto sulla linea Palerno - Agrigento, ha una lunghezza complessiva di 2.8 km circa ed è suddiviso in 5 segmenti:

  • galleria artificiale di 65 metri, lato Palermo;

  • galleria naturale di circa 2.3 km;

  • galleria artificiale denominata “Intermedia”, di circa 110 metri,

  • galleria naturale di circa 175 metri;

  • galleria artificiale di circa 100 metri, lato Agrigento.


Il tunnel è stato realizzato sulla cosiddetta “variante Lercara”, un nuovo tracciato ferroviario che attraversa per oltre 6 km il territorio comunale di Castronovo di Sicilia, fra le stazioni Roccapalumba e Castronovo di Sicilia.