Napoli Centrale invasa dalla chiocciole di Cracking Art

Grandi Stazioni con la collaborazione degli artisti di Cracking Art ha deciso di invadere gli spazi della stazione di Napoli con la Chiocciola, opera legata ai progetto di rigenerazione urbana

Grandi Stazioni con gli artisti di Cracking Art ha deciso di invadere gli spazi della stazione di Napoli con la Chiocciola.

Napoli, 13 novembre 2015

Un colorato e simpatico esercito di chiocciole ha invaso Napoli Centrale e la nuova galleria di Piazza Garibaldi.

Le opere - posizionate nella nuova galleria commerciale e sotto la pensilina di stazione - fanno parte della grande famiglia di Cracking Art.

L’iniziativa fortemente voluta e realizzata da Grandi Stazioni si compone di 5 chiocciole giganti, 32 medie e 20 piccole, che colorano per la prima volta la città di Napoli e l’animeranno fino al 15 gennaio 2016

Tutte le creazioni sono caratterizzate da un uso innovativo dei materiali plastici: rigenerare la plastica significa sottrarla alla distruzione tossica e devastante per l'ambiente; farne delle opere d'arte collocate in contesti urbani, monumentali e storici, significa comunicare, attraverso un linguaggio estetico innovativo, ed esprimere una particolare sensibilità nei confronti della natura, a sostegno di associazioni culturali e per il recupero di siti e monumenti storici.

L’arte proposta è vivace, originale ed interattiva, pensata per un contatto reale con il pubblico
Grandi Stazioni con la collaborazione degli artisti di Cracking Art ha deciso di invadere gli spazi della stazione di Napoli con la Chiocciola, opera legata ai progetto di rigenerazione urbana. 

Questo animale infatti trasmette l’idea di ‘rigeneramento’: dove passa, lascia una scia di miglioramento.

Le invasioni compiute dagli animali giganti di Cracking Art hanno contaminato tantissime nazioni, dalla Russia agli USA.

Il successo è esploso immediatamente e le foto delle chiocciole di Napoli centrale hanno invaso i Social in un batter d’occhio.

La stazione si conferma protagonista nella sua nuova veste di piazza urbana dove incontrarsi al di là delle esigenze di viaggio.

Oltre alla Chiocciole ricordiamo il pianoforte e le dirette radiofoniche di Radio Kiss Kiss Italia, con ospiti importanti come Arturo Brachetti, lo scorso 7 novembre e con la partecipazione di altri importanti personaggi del mondo dello spettacolo, attesi nei prossimi giorni.