Pescara Centrale: la danza cosmica di Alberto Di Fabio anima la stazione

Fino al 14 luglio cittadini, viaggiatori e turisti in transito nel principale scalo ferroviario cittadino saranno catturati dalle immagini e dai suoni dell’originale video installazione

Fino al 14 luglio cittadini, viaggiatori e turisti in transito nel principale scalo ferroviario cittadino saranno catturati dalle immagini e dai suoni dell’originale video installazione. Un viaggio onirico tra l’arte e la scienza.

Pescara, 9 luglio 2015

In occasione della tappa abruzzese de “Le Stazioni dell’Arte - Inchiostro DepARTure”, festival itinerante di arte contemporanea promosso dalla stART up Zoe Impresa Sociale in collaborazione con Centostazioni, la stazione di Pescara Centrale accoglie Cosmic Dance Animated Paintings di Alberto Di Fabio.

Da oggi fino al 14 luglio cittadini, viaggiatori e turisti in transito nel principale scalo ferroviario cittadino saranno catturati dalle immagini e dai suoni dell’originale video installazione, la prima realizzata dal poliedrico artista di fama internazionale che sarà presente all’opening dell’evento.

Atomi, sinapsi, stelle, nubi galattiche, reazioni chimiche ed esplosive coreografie che restituiscono l’armonia prodigiosa della natura e del Cosmo. Un viaggio onirico tra l’arte e la scienza, da sempre presenti nella poetica dell’artista, che induce lo spettatore ad una riflessione su temi ancestrali quali l’origine della Conoscenza e  dell’Universo, in uno spazio non convenzionale come quello della stazione ferroviaria.

Dopo la pausa estiva, il festival riprenderà il suo itinerario per l’ultima tappa presso la stazione di Napoli Mergellina, in concomitanza con la Giornata del Contemporaneo.

Nota biografica Alberto Di Fabio
Nel corso del suo lungo percorso artistico Alberto di Fabio è stato protagonista di esposizioni personali presso i principali luoghi di diffusione dell’arte contemporanea. Tra le più recenti ricordiamo Geograficamente, Museo Mart di Rovereto, Paesaggi della mente, a cura di L.Cherubini e E.Viola, Castelbasso, Teramo, Alberto Di Fabio per Sant’Elmo – Galassie sul castello, a cura di A. Tecce e P.P.Pancotto, Castel Sant’Elmo, Napoli, Alberto Di FabioGagosian Gallery, Geneva, Realtà parallele, GNAM, Roma, Gardens of the mind, Galleria Umberto Di Marino, Napoli.