Centostazioni: alveari e miele alla stazione di Milano Porta Garibaldi in vista di Expo Milano 2015

Fino al 3 maggio appuntamento con la prima mostra in Italia su gli Alveari Urbani.

Milano 13 aprile 2015

La Stazione di Milano Porta Garibaldi si prepara all’Esposizione Universale dedicata a “nutrire il pianeta”.

In programma da domani 14 aprile al 3 maggio, sarà la prima mostra in Italia dedicata agli Alveari Urbani, che toccherà altri luoghi simbolo e spazi pubblici del capoluogo lombardo, oltre alla stazione che è situata in uno dei quartieri più vivaci della città.

L’esposizione, pensata per l’apertura della Milano Design Week – “Fuori Salone”  e  promossa da Atelier del Paesaggio, in collaborazione con Centostazioni (Gruppo FS Italiane e Archimede 1 – Gruppo Save)Regione Lombardia, Comune di Milano e CONAPI (Consorzio NazionaleApicoltori), troverà all’interno del moderno edificio ferroviario l’habitat metropolitano naturale in cui coniugare in modo originale architettura, design e rispetto per l’ambiente.

Per l’occasione una installazione site-specific condurrà turisti e visitatori nel mezzo di uno speciale spazio verde, dove artisti e designer internazionali allestiranno, in appositi vasi, le loro proposte creative di “case cittadine per le api”.

In concomitanza con l’opening della mostra, grazie ad un’arnia didattica e alla presenza di una esperta apicultrice, sarà possibile scoprire i segreti della vita all’interno di un alveare, della produzione del “nettare degli dei” e gustare uno aperitivo a base di mieli biologici e prodotti slow–food provenienti da tutto il mondo.

Ancora una volta Porta Garibaldi, hub ferroviario strategico in costante dialogo con il contesto urbano, offre a cittadini e viaggiatori una importante occasione di incontro e di riflessione su temi d’attualità quali la salvaguardia dell’ambiente e il profondo legame tra l’uomo e la natura.