• Home

FS Italiane, emergenza meteo: aggiornamento circolazione ore 8.30

Roma, 6 febbraio 2015

Ancora fortemente perturbata la circolazione ferroviaria nel nodo di Bologna.

L’abbondante caduta di neve in poco tempo ha causato una situazione eccezionale di criticità per tutto il sistema di trasporti nel territorio emiliano.

Nel nodo bolognese, alle 8.30, si registrano ritardi medi di 60 minuti e cancellazioni o limitazioni di percorso per circa il 35% dei treni regionali.

Difficoltà anche per la circolazione dei treni a media e lunga percorrenza e per i treni AV, che viaggiano al momento con riduzione di velocità. Si registrano pertanto ritardi, in alcuni casi anche consistenti, e potrebbero verificarsi riduzioni dell’offerta.

Oltre ai rallentamenti nel nodo di Bologna, la circolazione è al momento interrotta sulla Modena – Mantova, sulla Porrettana e nel bacino di Cremona. Traffico fortemente rallentato anche in Lombardia, con interruzioni di circolazione sulla Milano – Chiasso.

Trenitalia e RFI sono al lavoro per garantire la mobilità dei viaggiatori.

Aggiornamenti su FSNews.it e sull’account Twitter @fsnews_it.