Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Frodi informatiche: fermate sei persone a Milano Centrale

Individuate dalla Protezione Aziendale di FS e consegnate alla Polizia Ferroviaria, erano in possesso di biglietti acquistati illegalmente. FS rinnova l’invito ad acquistare i biglietti solo rivolgendosi ai canali ufficiali di Trenitalia: biglietterie, agenzie di viaggio autorizzate, self service, call center e sito www.ferroviedellostato.it.
Milano, 22 marzo 2011
 
Sei persone fermate e consegnate alla Polfer di Milano Centrale. Il loro biglietto ferroviario era stato acquistato illecitamente, utilizzando carte di credito in maniera fraudolenta. E’ un altro successo nella lotta alle frodi informatiche che il Gruppo FS conduce ormai da mesi, collaborando attivamente con la Polizia Postale e Ferroviaria. Nei giorni scorsi, nel corso di controlli mirati a terra, prima della salita dei passeggeri sul TGV 9248 in partenza alle 6.40 per Parigi, sul Frecciarossa AV 9525 in partenza alle 15.15 per Napoli e sull’ Espresso 1927 in partenza alle 20.15 per Palermo, il personale di Protezione Aziendale di FS ha individuato e consegnato alla Polizia sei viaggiatori muniti di biglietto acquistato in maniera illegale

L’intercettazione è avvenuta in seguito alla segnalazione del “Nucleo Antievasione e Frodi” della Protezione Aziendale FS che ha comunicato la registrazione di transazioni disconosciute dal legittimo intestatario della carta di credito con cui erano state eseguite. Nell’elenco degli acquisti fraudolenti figuravano anche i sei biglietti trovati in possesso dei viaggiatori sottoposti al controllo e consegnati alla Polizia. Le Ferrovie dello Stato rinnovano l’invito ai propri clienti a non acquistare i biglietti da sconosciuti o utilizzando canali non autorizzati, ma rivolgendosi esclusivamente a quelli ufficiali: biglietterie, agenzie di viaggio autorizzate, self service, call center e sito www.ferroviedellostato.it.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001