Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Moretti: domani alle 6 riprende la circolazione ferroviaria in stazione a Viareggio

Roma, 2 luglio 2009

"Domani mattina, alle 6, riprenderà la circolazione ferroviaria alla stazione di Viareggio".  E’ quanto ha dichiarato oggi pomeriggio l’amministratore delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, durante l’audizione alla Commissione Lavori pubblici del Senato, riguardo all’incidente di Viareggio.

Le operazioni di ripristino della linea Pisa – Genova erano state avviate dai tecnici di Rete Ferroviaria Italiana già la notte scorsa, non appena i vigili del fuoco avevano concluso i lavori di bonifica e le operazioni di messa in sicurezza della stazione.

''Attualmente, abbiamo i premi assicurativi più bassi d'Europa e anche questo è un metro per giudicare i nostri standard di sicurezza” ha aggiunto l’ad delle Ferrovie dello Stato, che ha anche evidenziato l'esigenza di regole omogenee a livello europeo e rispettate da tutti, analogamente a quanto accade per il trasporto aereo. "In campo aereo - ha detto - c'è un sistema di certificazione omogeneo per tutta Europa, in campo ferroviario non è così. Noi chiediamo che lo stesso sistema venga applicato anche per regolare la circolazione sui binari". 

Moretti ha poi continuato, sottolineando che il carro della Gatx, all'origine dell'incidente di Viareggio, pur essendo stato immatricolato nel 2004 in Germania, aveva "la componentistica di sicurezza molto più antica, risalente al 1974 e proveniente dall'allora Germania dell'Est". 




Tutte le notizie

6 luglio 2009
3 luglio 2009
2 luglio 2009
1 luglio 2009
30 giugno 2009
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001