Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Terremoto: riattivata alle 14 la linea ferroviaria L’Aquila – Sulmona


La circolazione era stata interrotta il 6 aprile, a causa del violento terremoto in Abruzzo, per i necessari accertamenti su 12 km particolarmente danneggiati dalle scosse sismiche, tra L’Aquila e San Demetrio de’ Vestini. L’intervento più consistente è stato effettuato su un ponte ad arco in muratura che, nel tratto L’Aquila - Paganica, si estende per circa 30 metri
Roma, 9 aprile 2009

E’ stata riattivata alle 14 la circolazione ferroviaria sulla linea L’Aquila – Sulmona, fortemente danneggiata dalla scossa sismica registrata alle 3,32 di lunedì 6 aprile.

La circolazione dei treni era stata immediatamente interrotta per motivi di sicurezza e per permettere ai tecnici delle FS di effettuare i necessari accertamenti, in particolare sui 12 chilometri fra L’Aquila e San Demetrio de’ Vestini, dove sono stati registrati i danni maggiori. L’intervento più consistente è stato effettuato sul ponte ad arco in muratura (esteso per circa 30 metri) situato fra L’Aquila e Paganica.

Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana hanno lavorato in questi giorni per riportare la sede ferroviaria alle condizioni di sicurezza e per ripristinare i binari, disallineati dal terremoto. Inoltre, sono stati ripristinati anche i collegamenti telefonici interrotti in quanto a L’Aquila la palazzina di controllo in telecomando della linea Terni – L’Aquila – Sulmona, dove era posizionata la centrale, è stata resa inutilizzabile dal terremoto.

Clicca e stampa il modulo per la richiesta di viaggio gratuito

FSNews Radio - speciale Abruzzo

FSNEWS RADIO

Tutte le interviste e gli interventi

Le news

Martedì 30 giugno
Giovedì 25 giugno
Mercoledì 24 giugno
Venerdì 12 giugno
Martedì 26 maggio
Lunedì 18 maggio
Martedì 12 maggio
Venerdì 17 aprile
Lunedì 14 aprile
Venerdì 10 aprile
Giovedì 9 aprile
Mercoledì 8 aprile
Martedì 7 aprile
Lunedì 6 aprile
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001