Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

A Caldonazzo (TN) svolta esercitazione di Protezione Civile



Nella notte fra sabato 26 e domenica 27 luglio, verificate le procedure d’intervento in caso di incidente a un passaggio a livello. Nessuna ripercussione sulla circolazione dei treni
Trento, 28 luglio 2014

Pienamente riuscita l’esercitazione notturna di Protezione Civile, che si è svolta a Caldonazzo(TN) nella notte tra sabato 26 e domenica 27 luglio.

Coordinata dalla Provincia Autonoma di Trento, oltre alle società del Gruppo FS ha visto coinvolte Protezione Civile, Vigili del Fuoco, Forze dell’Ordine, Servizio Sanitario.

Adeguatamente informata anche la popolazione locale.
Lo scenario ipotizzato, reso quanto più possibile aderente alla realtà, prevedeva un urto a un passaggio a livello a Caldonazzo fra un veicolo stradale e un mezzo del personale della manutenzione di Rete Ferroviaria Italiana che percorreva la linea Trento - Primolano. 

A seguito dell’urto si è reso necessario interrompere la circolazione ferroviaria e stradale, mettere in sicurezza l’area, dare soccorso e assistenza alle persone rimaste traumatizzate o ferite.

Operazioni simulate che si sono susseguite in perfetta sintonia fra tutti gli attori interessati all’importante e complesso test.

Nessuna conseguenza sulla circolazione ferroviaria.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001