Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Raddoppio Catania Ognina – Catania Centrale, abbattuto oggi l’ultimo diaframma della galleria Ognina

Con i suoi1250 metri il tunnel è l’opera principale per gli interventi per la realizzazione del secondo binario. Nuove fermate a Picanello e Ognina. Investimento complessivo di 91 milioni di euro
Palermo, 11 dicembre 2009

Proseguono come da programma i lavori per il raddoppio della linea Catania Ognina – Catania Centrale. Oggi è stato infatti abbattuto l’ultimo diaframma della galleria Ognina, un tunnel realizzato per 830 metri in sotterranea, ottenuto scavando nell’ammasso lavico sotto uno dei quartieri più densamente abitati della città, e per altri 420 metri allo scoperto con l’ausilio di paratie. L’opera rappresenta la parte principale dei lavori di raddoppio, interventi che si estendono per circa due chilometri e mezzo fra la stazione di Catania Centrale e la fermata di Catania Ognina. Portate a termine, inoltre, anche le opere civili per le nuove fermate Picanello e Ognina, quest’ultima spostata rispetto alla precedente per renderla più accessibile ai viaggiatori.

Il completamento di raddoppio tra Catania Ognina e Catania Centrale è previsto entro la primavera del 2012. L’attraversamento in galleria è un ulteriore tassello dell’intero raddoppio della Catania - Messina che, oltre a ridurre i tempi di percorrenza, consentirà la realizzazione di un tratto dedicato al servizio ferroviario metropolitano. Le ulteriori tappe sono previste per febbraio 2010, con il varo del nuovo ponte ferroviarioUlisse” realizzato in corrispondenza dell’omonimo viale, e per marzo 2010, con la consegna dei lavori per la seconda fase del raddoppio, che implica la realizzazione degli impianti tecnologici e della nuova fermata Europa.

L’investimento complessivo dell’opera è di 91 milioni di euro.

Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001