Gruppo Ferrovie dello Stato

Home FS  |  Il Gruppo  |  FS News  |  Lavora con noi

Logo Ferrovie dello Stato

Frecciarossa 1000: un gioiello made in italy

Raggiungerà la velocità massima di 400 km/h. Ridurrà i tempi di viaggio: Roma - Milano in 2 ore e 20 minuti. Potrà correre su tutte le reti AV europee. Soluzioni tecnologiche di ultima generazione garantiranno sicurezza, affidabilità, comfort e silenziosità. Migliori performance in risparmio energetico


frecciarossa 1000

ENTRA IN SCENA IL NUOVO
FRECCIAROSSA 1000
Roma, 4 settembre 2012 

Dopo lo svelamento di Rimini, il mock up sarà all’InnoTrans, la Fiera internazionale delle innovazioni tecnologiche ferroviarie, di Berlino il 18 settembre e successivamente, in un fitto roadshow, sarà esposto nelle principali piazze italiane: Milano (ottobre 2012), Napoli (novembre 2012), Roma (dicembre 2012). Il road show del Frecciarossa 1000 continuerà poi nel 2013 a Bologna e Firenze.

Il più bel treno del mondo, il Frecciarossa 1000, è tutto italiano, può raggiungere i 400 km l’ora (velocità commerciale 360k/h) e ridurrà ulteriormente i tempi del viaggio: Roma - Milano in appena 2 ore e 20 minuti!

Il mock up a grandezza naturale (scala 1:1) del nuovissimo gioiello tecnologico - presentato in agosto in anteprima mondiale al Meeting di Rimini dal premier Mario Monti e dall’AD del Gruppo FS Italiane Mauro Moretti – ha riscosso un enorme successo tra di pubblico sia tra gli adulti sia tra i più giovani. Quasi 10mila visitatori hanno fatto ordinatamente la fila pur di poterci salire, visitare l’interno e guardare il video in 3D del treno del 21esimo secolo

Le principali caratteristiche

Innovazione Tecnologica
Frecciarossa 1000
sarà un treno bidirezionale a trazione multitensione di nuova generazione. A composizione bloccata e potenza distribuita, per sfruttare al meglio l’aderenza anche in condizioni climatiche avverse, sarà in grado di raggiungere la velocità massima record di 400 km/h, con accelerazione allo spunto di 0,7 m/s².
Sarà anche dotato di un controllo per singolo asse motore, per la massima ridondanza possibile. [Segue]

Interoperabilità
Frecciarossa 1000 sarà il primo treno AV europeo completamente interoperabile.
Grazie alle caratteristiche tecniche innovative e sofisticate - sarà un treno multitensione conforme alle Specifiche Tecniche europee di Interoperabilità (STI) - non conoscerà, infatti, frontiere e potrà viaggiare su tutte le reti AV d’Europa (Francia, Germania, Spagna, Austria, Svizzera, Olanda e Belgio), superando le limitazioni di carattere infrastrutturale, in particolare le differenti alimentazioni elettriche e i diversi tipi di segnalamento.
A tale scopo, cabina di guida e isola elettronica del Frecciarossa 1000, sono progettate e sviluppate con concetti modulari che consentiranno di dialogare con i diversi sistemi tecnologici installati nei vari Paesi e, soprattutto, di passare, in maniera rapida ed efficace, da una soluzione all’altra. [Segue]

Sostenibilità ambientale
Sarà il treno più veloce mai prodotto in serie in Europa, il più silenzioso, quello con minori vibrazioni e a più alto contenimento di impatto ambientale. La ridotta resistenza aerodinamica, frutto di simulazioni e studi condotti in galleria del vento, limita infatti consumo energetico e rumore. [Segue]

Confort e qualità
I parametri di comfort, valutati attraverso modelli matematici e simulazioni su banchi prova, saranno in assoluto i più elevati per convogli AV di nuova generazione.
Tutte soluzioni innovative che portano benefici globali: a livello di sistema, per il passeggero, per l’operatore del servizio e per il gestore dell’infrastruttura. L’ambientazione delle zone interne è studiata per integrare eleganza, comodità e funzionalità, ottimizzando gli spazi. [Segue]


 
frecciarossa 1000

Vai alla cartella stampa

Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità  |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2008  |  Contatti  |  Note legali  |  P.Iva 06359501001  |  Link