Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Sardegna: al via l’orario cadenzato tra Cagliari, San Gavino ed Oristano



Gli effetti: riduzione dei tempi di percorrenza, incremento dell’offerta e maggiore regolarità del servizio. Tutti i 116 treni giornalieri della dorsale fermeranno a Elmas Aeroporto. Da domenica 15 giugno, in occasione dell’entrata in vigore del nuovo orario estivo
Cagliari, 13 giugno 2014

Prosegue l’introduzione dell’orario ferroviario cadenzato nei servizi gestiti da Trenitalia, iniziata nel 2011 tra Cagliari e il Sulcis Iglesiente.

Domenica 15 giugno infatti, con l’entrata in vigore dell’orario estivo, il sistema verrà applicato a tutti i treni della linea Cagliari – San Gavino – Oristano.
Le partenze da Cagliari saranno cadenzate al ritmo di una all’ora nelle fasce di punta, con partenza alla mezz’ora, e di una ogni due ore nelle fasce a minor domanda. Il sistema porterà vantaggi in termini di velocizzazione dei tempi di viaggio, di aumento delle corse e di una generale maggiore regolarità del servizio.

Le modifiche permetteranno a tutti i treni della dorsale – 116 nei giorni feriali, 60 nei festivi – di effettuare fermata a Elmas Aeroporto, una stazione che dall’inaugurazione del 5 giugno dello scorso anno ha visto crescere in modo esponenziale i suoi frequentatori.

Aumentano i treni tra Cagliari e San Gavino, linea che sarà servita da 24 treni dedicati al giorno (oggi sono 14), con una percorrenza di 45 minuti. A questi 24 treni vanno aggiunti i 30 convogli della Cagliari – Oristano, che portano il totale dell’offerta commerciale tra il capoluogo di regione e San Gavino a ben 54 collegamenti giornalieri. Cadenzamento orario con partenze al minuto 05 da Cagliari e al minuto 10 da San Gavino, con rinforzi alla mezz’ora nelle fasce pendolari mattutine e pomeridiane al minuto 35 da Cagliari e al minuto 40 da San Gavino. Tutti i treni fermeranno nelle stazioni di Elmas Aeroporto, Decimomannu, Villasor, Serramanna e Samassi.

Sulla Cagliari – Oristano transiteranno 30 convogli al giorno, con un tempo di percorrenza medio di 70 minuti. Cadenzamento orario al minuto 22 per i treni in partenza da Cagliari e al minuto 30 per quelli in partenza da Oristano. Nelle fasce pendolari fermata a Elmas Aeroporto, Decimomannu, San Gavino, Uras e Marrubiu, in quelle di morbida a minor traffico anche a Villasor, Serramanna e Samassi.
E’ sospeso, invece, il servizio viaggiatori a Pabillonis e Sanluri Stato, fermate con un bassissimo volume di traffico, per le quali l’Assessorato Regionale ai Trasporti sta valutando la possibilità di un collegamento su gomma per la limitrofa stazione di San Gavino.

Cresce anche l’offerta dei treni metropolitani tra Cagliari e Decimomannu: 24 treni al giorno (8 in più rispetto ad oggi) con un cadenzamento orario – che diventa biorario nelle fasce a minor domanda – al minuto 51 per i treni in partenza da Cagliari e al minuto 43 per quelli in partenza da Decimomannu. I treni fermeranno in tutte le stazioni dell’area vasta del capoluogo regionale e cioè a Cagliari Santa Gilla, Elmas Aeroporto, Elmas, Assemini Carmine, Assemini, Assemini Santa Lucia e Decimomannu.
Su questa linea, a vocazione prettamente metropolitana, circoleranno in media 8 treni l’ora (considerando anche i treni da/per Oristano e San Gavino), 4 in direzione Cagliari e 4 in direzione Decimomannu.

Ulteriori novità riguardano l’istituzione di 2 nuovi treni mattutini dedicati a bagnanti tra Olbia e Golfo Aranci (da Olbia alle 10,05 e da Golfo Aranci alle 10,38) e 1 nuovo collegamento in partenza da Olbia (16,52) per Sassari.
Resta invece invariato l’orario dei treni del Sulcis Iglesiente.

Il nuovo orario estivo di Trenitalia, che rimarrà in vigore fino al 13 dicembre 2014, recepisce le indicazioni della Regione della Sardegna.

La nuova offerta regionale è consultabile sul sito web Trenitalia.com.








Notizie e informazioni utili della tua regione

Clicca sulla regione che ti interessa
clicca sulla regione di interesse Calabria Sicilia Sardegna Basilicata Puglia Molise Lazio Abruzzo Marche Friuli Venezia Giulia Campania Piemonte Liguria Toscana Umbria Emilia-Romagna Lombardia Veneto Valle d'Aosta Trentino Alto Adige
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001