Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Abruzzo: prossima fermata, la solidarietà


Le FS hanno messo a disposizione 16 carrozze con cuccette, offrendo una sistemazione calda e pulita a quasi mille persone. Luce e riscaldamento assicurati, oltre a pasti caldi. Si torna a sperare
Roma, 14 aprile 2009 

Un treno speciale è fermo alla stazione de L’Aquila. 16 carrozze, in sosta nei binari di scalo, offrono da giorni un riparo caldo e sicuro ai terremotati. Sono ottocento cuccette messe a disposizione dalle Ferrovie dello Stato in collaborazione con la Protezione civile, per dare ad altrettanti sfollati un temporaneo ricovero. 

Nel capoluogo abruzzese, dove quasi tutte le abitazioni sono crollate sotto le scosse sismiche e lo sguardo vaga tra le macerie, la vita continua. Si deve trovare la forza di ricominciare. E allora le carrozze di quel treno diventano un’occasione per trovare conforto e speranza.

Le Ferrovie dello Stato, con il Dopolavoro Ferroviario, hanno messo a disposizione degli sfollati anche la mensa FS e attrezzato il campo con una locomotiva in testa ai vagoni-letto, che funziona 24 ore su 24 e assicura la luce e soprattutto il riscaldamento. A ogni nucleo familiare è stato assegnato uno scompartimento, garantendo quel minimo di privacy che in tenda è più difficile trovare.

Non una casa, certo, ma un riparo che offre però il grande vantaggio di non dover lasciare la città, di poter restare vicini ai propri affetti, di mantenere insomma quel contatto con la propria identità, che anche gli psicologi sottolineano come determinante in momenti di così grave frattura interiore.

Clicca e stampa il modulo per la richiesta di viaggio gratuito

FSNews Radio - speciale Abruzzo

FSNEWS RADIO

Tutte le interviste e gli interventi

Le news

Martedì 30 giugno
Giovedì 25 giugno
Mercoledì 24 giugno
Venerdì 12 giugno
Martedì 26 maggio
Lunedì 18 maggio
Martedì 12 maggio
Venerdì 17 aprile
Lunedì 14 aprile
Venerdì 10 aprile
Giovedì 9 aprile
Mercoledì 8 aprile
Martedì 7 aprile
Lunedì 6 aprile
Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001