Gruppo Ferrovie dello Stato

Logo Ferrovie dello Stato

Ferrovie dello Stato acquisisce con Cube Infrastructure il gruppo Arriva Deutschland

L’esito della gara approvato oggi dal Supervisory Board di Deutsche Bahn. Arriva Deutschland, secondo operatore ferroviario privato di trasporto regionale in Germania, produce ricavi per oltre 460 milioni di euro con oltre 3.000 addetti in Germania. Tra gli asset di Arriva Deutschland: 252 treni, 830 bus, 546 chilometri di binari e 12 officine per la manutenzione
Roma , 8 dicembre 2010

Il consorzio guidato da Ferrovie dello Stato in partnership con Cube Infrastructure è stato selezionato per l’acquisto delle attività del Gruppo Arriva in Germania. Il processo di vendita è stato avviato da Deutsche Bahn (DB) nel mese di Agosto 2010 a seguito dell’obbligo di cessione, impostole dalla Commissione Europea, a valle dell’acquisizione dell’intero Gruppo Arriva Plc. 

L’operazione ha ricevuto oggi l’approvazione del Supervisory Board di DB a seguito di una analoga delibera adottata venerdì scorso dal Management Board della stessa DB. Il prossimo passo per il perfezionamento definitivo dell’operazione è l’approvazione finale da parte della Commissione Europea. 

Arriva Deutschland è uno dei maggiori operatori privati nel trasporto pubblico regionale di passeggeri su ferro e su gomma in Germania. Nel 2009 il Gruppo ha registrato un fatturato consolidato di oltre 460 milioni di euro, più di trenta milioni di treni-km e di trentuno milioni di bus-km. La Società ha la propria sede a Berlino e si avvale di oltre 3.000 addetti distribuiti in varie aree della Germania. 

Arriva Deutschland ha tutte le potenzialità per crescere ulteriormente in un mercato dinamico come quello del trasporto pubblico tedesco: l’alta qualità dei servizi, il know-how dei dipendenti, le competenze del management potranno assicurarle risultati di successo nelle prossime gare pubbliche. 

Con questa acquisizione, quindi, il consorzio Ferrovie dello Stato-Cube Infrastructure conquista una importante quota di mercato, pari al 5%, e si pone l’obiettivo di sviluppare ulteriormente la propria presenza nel mercato del trasporto pubblico tedesco, particolarmente dinamico. 

L’acquisizione del Gruppo Arriva Deutschland, che ne garantisce l’ingresso diretto nel mercato tedesco, è coerente con la strategia di sviluppo del Gruppo Ferrovie dello Stato e rappresenta un altro importante successo nel rafforzamento del suo posizionamento internazionale quale terzo operatore ferroviario europeo. 

Anche il coinvolgimento di Cube Infrastructure ne conferma una strategia improntata allo sviluppo di partnership di lungo periodo con i principali operatori industriali nel settore delle infrastrutture e dei servizi pubblici in Europa. 

Ferrovie dello Stato è la holding di uno dei maggiori Gruppi industriali italiani, con 83.000 dipendenti e circa 8.000 treni al giorno. Gestisce una rete ferroviaria di 16.600 chilometri, di cui 1.200 km ad alta velocità con treni a 300 km l’ora, nei quali viaggiano ogni anno 600 milioni di persone e 50 milioni di tonnellate di merci. 

Cube Infrastructure è un Fondo europeo di investimento di lungo periodo in infrastrutture e servizi pubblici specializzato nei settori dei trasporti, ambiente, energia, trattamento dei rifiuti. 




Aiuto  |  Mappa  |  Accessibilità   |  Credits
© Gruppo Ferrovie 2016  |  Contatti  |  Termini e Condizioni  |  cookie  |  Partita Iva 06359501001