Il cinema e il treno, entrambi mondi che sono in sintonia con il movimento. Proprio per questa ragione si incontrano. Questa volta è il binario 25 della stazione Termini a Roma il luogo ideale per far nascere una suggestiva sinergia. In occasione della presentazione del film Disney Strange World in Italia – in sala dal 23 novembre – un Intercity con una speciale livrea e una carrozza rinnovata nel layout di tavolini e pareti insieme a giochi, gadget e fogli da colorare per bambini, cuore dell'Area Family, è arrivato nella stazione capitolina. 

«Il percorso iniziato due anni e mezzo fa insieme a Disney - ha spiegato il Direttore Marketing Trenitalia Mario Alovisi - ci ha permesso di valorizzare i territori: pensiamo a Luca e alle 5Terre grazie al trasporto Regionale, a Red e alle sue emozioni abbinate alla experience di un viaggio in Frecciarossa, dai viaggi spaziali di Buzz Lightyear a quelli più avventurosi che vivremo da oggi con Strange World insieme al prodotto Intercity ed Eurocity. L’Area Family, dedicata ai più giovani, con giochi, foodbox con gadget e sorprese per chi deciderà di viaggiare con noi, sono una costante e quotidiana attenzione verso questo target per migliorare l'esperienza di viaggio dei clienti del domani e dei loro genitori».

«Siamo qui a confermare la collaborazione fra Trenitalia e Disney – ha spiegato il Direttore Business Intercity di Trenitalia Domenico Scida - con l’ultimo film animato in uscita, Strange World, la cui locandina viaggerà, come una cartolina, su un treno in giro per le stazioni italiane da nord a sud. All’interno del treno, inoltre, ci sarà un’area dedicata alle famiglie con bambini, che avranno a disposizione tavolini su cui disegnare e divertendosi durante gli spostamenti».

Il treno pellicolato Disney viaggerà, infatti, a partire dalle prossime settimane, sui binari italiani. Ma non sarà il solo: su altri convogli Intercity ed Eurocity, nella carrozza Area Family, si potranno trovare le sponsorizzazioni di Strange World e dei giochi disegnati sui tavolini pensati per i più piccoli. Inoltre, anche su Intercity Notte, Eurocity, Frecciarossa e Frecciargento saranno disponibili, fino a esaurimento scorte, gadget di quest’ultimo lungometraggio animato firmato Disney. 

All’evento al binario 25 di Roma Termini, tra curiosi e fan, c’era una madrina di eccezione: Laura Chiatti. Oltre all’attrice e modella, però, presente anche chi questo lungometraggio l’ha ideato e chi ci ha lavorato come doppiatore: i registi americani Don Hall e Qui Nguyen. Il primo, tra l’altro, oltre a essere l’ideatore principale della pellicola, è un premio Oscar. Nel 2015 vince quello come miglior film d’animazione con Big Hero 6. Poi sempre da oltreoceano presente il produttore Roy Conli. Ad accogliere il treno anche tutto il cast dei doppiatori: da Francesco Pannofino a Marco Bocci, passando per Lorenzo Crisci e Federica Abbate, fino Michele Bravi. 

Il legame, tra il mondo del cinema e mondo dei trasporti,  è insomma quotidiano. «Treno e cinema – spiega Francesco Pannofino – si incontrano sempre. Siamo in confidenza, è come se fossimo una sola e grande famiglia». 

«Il 2022 per Intercity, con cui si può viaggiare in tutta Italia, sia di giorno che di notte, con 124 collegamenti giornalieri, è stato un anno di grandi numeri – ha aggiunto il Direttore Domenico Scida – ed è un mezzo molto apprezzato dalle famiglie proprio perché lo utilizzano i per spostamenti leisure, turismo e visite a parenti ed amici».

Questa iniziativa, che si inserisce nell’ambito della partnership siglata da Trenitalia e The Walt Disney Company Italia, ha l’ambizione di trasformarsi in una occasione per pianificare un viaggio con l’intero nucleo familiare. Anche per il ponte dell’8 dicembre, per esempio, è prevista la personalizzazione dell’Area Family a tema Strange World nella carrozza 3 degli Intercity e nella carrozza 7 degli Eurocity Italia-Svizzera. La scelta di viaggiare in famiglia è anche conveniente su Frecce e Intercity: con l’offerta Bimbi Gratis dedicata alle famiglie, i minori di 15 anni viaggiano gratuitamente e gli adulti con lo sconto del 40% rispetto al prezzo Base. L'iniziativa dell'Area Family e della rinnovata attenzione verso questo target rientrano fra le attività del Polo Passeggeri del Gruppo FS Italiane, che mette insieme tutte le società di trasporto viaggiatori del Gruppo e di cui Trenitalia è capofila, con l'obiettivo di migliorare l'esperienza di viaggio dei passeggeri.