• Home >
  • Sala stampa

Frecciarossa 1000, spot pubblicitario integrale di Pupi Avati in onda per gli eventi televisivi delle feste

90 secondi di Frecciarossa 1000 firmati dal regista Pupi Avati per augurare buone feste agli italiani

90 secondi di Frecciarossa 1000 firmati dal regista Pupi Avati per augurare buone feste agli italiani

Roma, 24 dicembre 2015

Andrà in onda in occasione dei maggiori eventi televisivi delle feste lo spot integrale di Trenitalia “Frecciarossa 1000, così bello che non vorresti scendere mai”, firmato da Pupi Avati.

La versione trasmessa dura 90 secondi e si vedrà a reti Rai unificate in occasione del tradizionale messaggio di fine anno del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Sarà inoltre trasmesso durante il Concerto di Natale da Assisi su Rai Uno, quello di Capodanno di Vienna su Rai Due e sempre il primo gennaio in occasione della puntata speciale Unici Bocelli dedicata al tenore Andrea Bocelli su Rai Due alle 21:45. Il 30 dicembre andrà in onda anche in prime time su Rai News.

La storia è ambientata nell’estate del 1965. Dalla stazione di Bologna parte il treno dei bambini alla volta della colonia marittima delle Ferrovie dello Stato di Bellaria. Il treno è ormai partito. Sul marciapiedi appare, trafelato, con l’ingombro di una grande valigia e un cestino con la merenda, un bambino, che vede il treno con i suoi compagni allontanarsi definitivamente. Ma a un certo punto accade qualcosa di straordinario: alle sue spalle appare un treno di un rosso fiammante. Il bambino, molto emozionato, sale. Il macchinista (vero) del Frecciarossa 1000 lo invita nella cabina di guida e gli chiede se vuole raggiungere gli altri alla colonia. Il bambino risponde di no: da quel treno così bello non vuole scendere più.