Stazione di Pistoia: proseguono i lavori di riqualificazione

Al via da oggi gli interventi di riqualificazione del sottopassaggio

Pistoia, 12 settembre 2017

Al via da oggi gli interventi di riqualificazione del sottopasso della stazione di Pistoia.

Proseguono quindi, secondo la tabella di marcia, i lavori di riqualificazione avviati da Rete Ferroviaria Italiana nel 2016.

Il cantiere, che sarà operativo fino a dicembre 2017, prevede il rinnovo della pavimentazione, delle pareti, delle scale e dell’impianto illuminazione.

Durante i lavori saranno sempre garantiti l’accesso ai marciapiedi e ai servizi di stazione.

L’investimento è di circa 900mila euro.

Nel corso degli ultimi 12 mesi sono state sostituite le tre piattaforme elevatrici con altrettanti nuovi ascensori di ultima generazione e sono stati innalzati i marciapiedi a cm 55 - lo standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani - per facilitare l’accesso ai treni.

Le stazioni ferroviarie sono protagoniste del Piano Industriale 2017 – 2026 del Gruppo Ferrovie dello Stato e l’obiettivo è rafforzarne la centralità, sviluppando la loro naturale vocazione di snodo intermodale e ampliando la gamma di nuovi servizi qualificati per il cliente.