Reggio Emilia: guasto pompe aspirazione in locale interrato causa allagamento sottopassaggio stazione

Episodio non collegato ai recenti lavori di ristrutturazione sottopasso

Episodio non collegato ai recenti lavori di ristrutturazione sottopasso

Reggio Emilia, 16 febbraio 2016

Un guasto elettrico ha provocato, questa mattina, il fermo dell’impianto di aspirazione acque di un locale interrato, all’interno del fabbricato viaggiatori della stazione di Reggio Emilia.

L’acqua, accumulatasi in breve tempo per l’intensità della pioggia, ha allagato il locale e attraverso una porta di collegamento è giunta fino al sottopassaggio, fuori servizio dalle 7.30 alle 11.15 per consentire gli interventi di aspirazione e pulizia. Contestualmente veniva ripristinata la piena funzionalità delle pompe aspiratrici nel fabbricato viaggiatori.

Nessun legame fra questo episodio e i recenti lavori di ristrutturazione del sottopassaggio che, come annunciato, hanno riguardato anche l’eliminazione delle infiltrazioni di acqua, che infatti oggi non si sono ripresentate.  

Le pompe a servizio del nuovo sottopasso, peraltro, hanno funzionato regolarmente  limitando danni e disagi.