RFI, stazione Brescia: traffico più regolare grazie ai nuovi binari Alta Velocità

Attivi da domenica 9 dicembre i binari 10 e 11, maggiore regolarità e puntualità per treni lunga percorrenza e regionali. Completato assetto infrastrutturale della stazione

Milano, 10 dicembre 2018

Attivi nella stazione di Brescia, con il nuovo orario invernale entrato in vigore il 9 dicembre, i binari 10 e 11, dedicati ai treni Alta Velocità.

L’attivazione rappresenta l’innesto della linea AV nella stazione di Brescia e permette di ridurre le interferenze tra i diversi flussi di trasporto, rendendo più fluida la circolazione e aumentando la capacità di traffico nel nodo ferroviario, con benefici sulla regolarità e sulla puntualità sia dei servizi a lunga percorrenza sia di quelli regionali.

Con i nuovi binari AV - raggiungibili anche con ascensori e dotati di dispositivi di informazione al pubblico e di illuminazione secondo gli standard RFI - Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) si completa il nuovo assetto infrastrutturale della stazione: l’intervento segue infatti l’attivazione, ad agosto 2018, dell’Apparato Centrale Computerizzato (ACC)* per la gestione e il controllo della circolazione ferroviaria e i lavori di potenziamento della stazione  con la realizzazione dei marciapiedi a servizio dei nuovi binari 13, 14, 15 e 16.

* Apparato Centrale Computerizzato (ACC): consente agli operatori, sfruttando le potenzialità offerte dall’elettronica, una migliore operatività nelle normali situazioni di circolazione e nella gestione delle situazioni di criticità. La modularità dei componenti ottimizza anche gli aspetti manutentivi dell’apparato.