La stazione di Treviglio Ovest si rinnova

L'investimento economico per gli interventi di riqualificazione è di circa 900mila euro

Milano, 18 settembre 2019

A Treviglio Ovest una stazione rinnovata.

L’intervento di riqualificazione, realizzato da Rete Ferroviaria Italiana con un investimento di circa 900mila euro, è stato presentato oggi al Sindaco del Comune di Treviglio Juri Imeri dal direttore Produzione Lombardia di RFI Luca Cavacchioli.

I lavori, iniziati nel 2018, si sono da poco conclusi. Sono state realizzate opere di consolidamento e di adeguamento statico-funzionale del fabbricato viaggiatore salvaguardando le facciate storiche. Nello specifico è stata ampliata la sala d’attesa, sostituiti gli infissi, installato un nuovo impianto di condizionamento, riqualificati i locali del primo piano e realizzato un impianto elevatore per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

Inoltre,  il Comune e Rete Ferroviaria Italiana hanno sottoscritto un accordo per la consegna dei locali, cui seguirà, nei prossimi giorni la firma del contratto di comodato d’uso per l’utilizzo da parte dell’Amministrazione comunale di oltre 200 mq di locali collocati al primo piano e parte al piano terra del fabbricato viaggiatori e della temporary station da destinare ad attività sociali.