RFI: nuovo sottopasso ferroviario tra Carini e Capaci, nel passante di Palermo

Migliorata viabilità e incrementati gli standard di sicurezza

Palermo, 28 novembre 2017

Aperto al traffico automobilistico un nuovo sottopasso al confine tra i comuni di Capaci e Carini, lungo la Strada Statale 113.

L’opera, realizzata e finanziata da Rete Ferroviaria Italiana nell’ambito degli interventi per il Passante ferroviario di Palermo, è stata inaugurata insieme a un tratto di strada di circa 700 metri e a una rotatoria.

L’apertura del sottopasso e della nuova viabilità hanno consentito la chiusura definitiva di un passaggio a livello sulla stessa Strada Statale, eliminando l’interferenza con i binari della linea Palermo-Trapani, innalzando gli standard di sicurezza e migliorando tanto la viabilità del traffico automobilistico, quanto la regolarità della circolazione dei treni.

Investimento economico complessivo circa 2 milioni di euro.