RFI: modifiche alla circolazione sulla Roccasecca-Avezzano per lavori di manutenzione

Da domenica 16 luglio a domenica 3 settembre autobus al posto dei treni

Roma 13 luglio 2017

Da domenica 16 luglio a domenica 3 settembre circolazione ferroviaria sospesa e bus al posto dei treni, per interventi di manutenzione sulla linea Roccasecca-Avezzano.

Saranno sostituiti oltre 30 km di cavi e inizieranno i lavori di posa di 80 km di fibra ottica: prima fase propedeutica all’attivazione di nuovi apparati informativi in venti stazioni della linea. L'obiettivo è aumentare l’affidabilità e la regolarità della circolazione ferroviaria e migliorare gli standard dei servizi di informazione al pubblico.

Saranno realizzati, inoltre, interventi propedeutici all’attivazione del nuovo sistema di distanziamento dei treni “ERTMS Regional” nella tratta Capistrello-Civitella Roveto-Civita D’Antino. Si tratta di una nuova tecnologia che consentirà di aumentare la capacità della linea, rendere la gestione del traffico più flessibile e ridurre al minimo i costi manutentivi.

Investimento economico complessivo di rete Ferroviaria Italiana circa 15,5 milioni di euro.

Gli interventi fanno parte di un più ampio progetto che ha visto, sulla linea Roccasecca-Avezzano, la sostituzione di  10 km di rotaie, 30 km di traversine, il risanamento di 40 km di massicciata e il rinnovamento di  quattro scambi. Sono stati eseguiti anche i lavori di manutenzione straordinaria di due ponti e 22 gallerie della linea, oltre ad altri interventi, nella galleria di Capistrello e nella località di Pescocanale, richiesti dalla Sopraintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici.

Durante i lavori la mobilità sarà garantita da un servizio sostitutivo con autobus.

I dettagli dei servizi sostitutivi sono già inseriti direttamente nell’orario ufficiale di Trenitalia. Gli orari e i tempi di viaggio dei bus potranno variare in relazione al traffico stradale.