RFI, Maltempo Sicilia: lunedì a Palermo incontro in Regione su stato infrastrutture ferroviarie

Attivato comitato permanente con Regione Siciliana, Prefettura, Protezione Civile per prevenzione rischio idrogeologico e gestione emergenze

Attivato comitato permanente con Regione Siciliana, Prefettura, Protezione Civile per prevenzione rischio idrogeologico e gestione emergenze

Palermo, 17 ottobre 2015

Il punto sugli interventi in corso per riattivare le linee interrotte e la situazione della rete ferroviaria Nord occidentale della Sicilia saranno al centro dell’incontro straordinario in programma lunedì 19 ottobre a Palermo fra Rete Ferroviaria Italiana e la Regione Siciliana.

Nei prossimi giorni sarà attivato anche un comitato tecnico permanente – Regione Siciliana, Prefettura, Protezione Civile e RFI - per la prevenzione del rischio idrogeologico sull'intera rete regionale e per la gestione delle emergenze legate al ripristino delle infrastrutture ferroviarie danneggiate dalle abbondanti precipitazioni piovose degli ultimi giorni.

Continua nel frattempo il lavoro senza sosta che da giorni, 24 ore su 24, le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana e il personale delle ditte di manutenzione stanno facendo per la messa in sicurezza dei tracciati ferroviari e per ripristinare l’efficienza delle linee ancora interrotte, quelle che hanno subito i danni maggiori per i nubifragi e le abbondanti piogge che hanno colpito l’area Nord occidentale dell’Isola.

Dalle prime stime i danni ammontano a circa 3 milioni di euro.

Interventi di manutenzione straordinaria resi più complicati dalla chiusura di alcune strade, situazione che impedisce di raggiungere con mezzi gommati le aree interessate da allagamenti e dalla conseguente erosione della massicciata ferroviaria.

Gli addetti alla manutenzione stanno percorrendo a piedi le linee ferroviari interrotte per verificare i chilometri di infrastruttura danneggiati (massicciata, binari, pali di sostegno linea alimentazione elettrica dei treni) per stabilire la priorità degli interventi di manutenzione straordinaria.

Operai, tecnici e ingegneri sulla linea Palermo - Fiumetorto - Caltanissetta Xirbi - Catania sono al lavoro fra Fiumetorto e Roccapalumba e fra Roccapalumba e Caltanissetta Xirbi.

Sulla linea Palermo - Fiumetorto - Roccapalumba - Agrigento i cantieri sono al lavoro fra Roccapalumba e Agrigento; la riattivazione è prevista per martedì 20 ottobre.

Questa la situazione del traffico ferroviario oggi in Sicilia.

Linea Palermo - Fiumetorto - Caltanissetta Xirbi - Catania
Garantiti i collegamenti fra Catania e Caltanissetta Xirbi.

Treni sostituiti con autobus fra Palermo e Caltanissetta Xirbi.

Linea Palermo - Fiumetorto - Roccapalumba - Agrigento
Garantiti i collegamenti con servizi sostitutivi sull’intera tratta da Palermo ad Agrigento.

Linea Palermo - Fiumetorto - Messina
Traffico regolare

Linea Messina - Catania
Traffico regolare

Linea Catania - Siracusa Caltanissetta Centrale
Traffico regolare

Linea Palermo – Trapani
Traffico regolare

La clientela è costantemente informata nelle stazioni e a bordo treno sull’evoluzione della situazione e sui provvedimenti di viaggio alternativo adottati per affrontare l’emergenza.