RFI, Madonna delle Piane: nuovo sottopasso ferroviario

Ciclabile e pedonale, utilizzabile anche dalle persone a ridotta mobilità e con disabilità

Madonna delle Piane (CH), 30 marzo 2016

Taglio del nastro, stamani, per il nuovo sottopassaggio ciclo-pedonale di Madonna delle Piane, in Via Fratelli Pomilio a Chieti Scalo.

Hanno inaugurato l’opera il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio e il Direttore Produzione Ancona di Rete Ferroviaria Italiana, Stefano Morellina.

L’intervento rientra tra quelli previsti per la velocizzazione della linea Pescara – Sulmona e nel programma di ripristino e potenziamento delle linee ferroviarie interessate dal terremoto che nel 2009 ha avuto L’Aquila come epicentro.

E’ lungo 80 metri e largo 4,4;  riservato al traffico pedonale e ciclistico, provvisto di rampe che lo rendono utilizzabile anche dalle persone a ridotta mobilità e con disabilità.

Dotato anche di un impianto di pompaggio e smaltimento delle acque piovane.

Il nuovo sottovia contribuisce a riqualificare e connettere un’importante area urbana della città di Chieti, nella quale si trovano l’Ospedale di Chieti, la cittadella universitaria e diverse attività commerciali.

E’ stato realizzato direttamente sul posto, sotto i binari: una modalità costruttiva che – unita al fatto di aver lavorato prevalentemente di notte - ha permesso di ridurre al minimo le interferenze con la circolazione ferroviaria.

Gli interventi sono stati realizzati da Rete Ferroviaria Italiana in soli 10 mesi, nonostante la presenza di interferenze con alcuni sottoservizi (fognature, linee telefoniche, acquedotto ed elettrodotto).
L’investimento complessivo è stato di 800mila euro.

E’ propedeutico all’attivazione della nuova fermata Chieti Madonna delle Piane, prevista per il 12 giugno 2016.