RFI, Lombardia: al lavoro per adeguamento passaggi a livello

Milano, 21 settembre 2018

In relazione agli episodi segnalati dai media circa il malfunzionamento del passaggio a livello di Castelleone, Rete Ferroviaria Italiana precisa che il transito del treno è avvenuto nel rispetto degli standard di sicurezza.

La criticità si è verificata a seguito di un soccorso a un treno fermo in linea con barriere regolarmente chiuse. Quando il treno è ripartito, la velocità era molto bassa e la marcia quindi estremamente lenta. Questo ha attivato i comandi di riapertura delle barriere mentre il treno era ancora in transito.

Sono in corso ulteriori verifiche ma tutte le operazioni sono comunque avvenute nel rispetto delle normative. RFI sta lavorando per impedire che tali episodi si verifichino ancora e assicura tempi brevi per adeguare i sistemi tecnologici di funzionamento dei passaggi a livello.