RFI: completati interventi all'infrastruttura tra Forte dei Marmi e Carrara, sulla La Spezia-Pisa

Investimento economico complessivo 12 milioni di euro

Firenze, 5 novembre 2017

È ripresa questa mattina, come da programma, la circolazione ferroviaria su entrambi i binari tra Forte dei Marmi e Carrara, linea Pisa-La Spezia. 

Dallo scorso 10 settembre, infatti,  i treni potevano utilizzare un solo binario per consentire i lavori di adeguamento della linea al traffico merci così da incrementarne le prestazioni e renderla funzionale alla completa connessione con il Corridoio Europeo Scandinavo-Mediterraneo.

Contestualmente si è intervenuti stazione di Massa Centro per l’innalzamento a 55 cm - standard europeo previsto per i servizi ferroviari metropolitani che consente un più agevole accesso ai treni - il secondo marciapiede del secondo marciapiede e la manutenzione straordinaria della pensilina al servizio del 1° e del 2° marciapiede.

Circa 60 i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici impegnati nelle attività.

Investimento complessivo 12 milioni di euro.