Galleria Catajo: interventi di adeguamento per il trasporto merci

Da mercoledì 11 luglio a venerdì 7 settembre

Dall'11 luglio al 7 settembre

Venezia, 6 luglio 2018

Adeguamento della sagoma agli standard europei, per consentire il transito di tutte le tipologie di carri merci e rinforzo della struttura, per migliorare il sistema di impermeabilizzazione e drenaggio.

Sono gli interventi di potenziamento infrastrutturale che Rete Ferroviaria Italiana eseguirà, da mercoledì 11 luglio a venerdì 7 settembre, nella galleria del Catajo*, fra Monselice e Terme Euganee, sulla linea Bologna - Padova.

Nello specifico sarà rimosso il binario in direzione Bologna (quello per Padova resterà in esercizio per tutti i treni in entrambi i sensi di marcia) per la realizzazione di un nuovo arco rovescio con conci prefabbricati. Questa tecnica permetterà di ottimizzare e velocizzare le attività.

Per consentire l’attività del cantiere sarà modificato il programma di circolazione dei treni nel tratto interessato dai lavori.

In particolare:

  • alcuni treni Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca non fermeranno nelle stazioni di Ferrara o Rovigo;
  • alcuni treni regionali veloci modificheranno l’orario;
  • alcuni treni regionali modificheranno l’orario o saranno cancellati e sostituiti con bus;
  • per i treni IC e ICN non sono previste variazioni.

Tutti i sistemi informatici e i canali di vendita di Trenitalia sono aggiornati con la nuova offerta di trasporto.

Ulteriori informazioni sui quadri murali di stazione, emettitrici automatiche, sito Trenitalia, biglietterie e assistenza alla clientela.

(*) La galleria ferroviaria del Catajo, realizzata fra il 1860 e il 1919, presenta una struttura a doppia canna di lunghezza pari a 662 metri, rivestita in muratura di mattoni.