Commissione europea: progetto di RFI e ADR Assistance scelto come best practices per l’accessibilità in viaggio

Servizio di assistenza integrato treno-aereo

Roma, 22 novembre 2019

Si chiama Seamless assistance to PRMs, ed è il servizio di assistenza integrato treno-aereo attivo presso la stazione e l’aeroporto di Roma Fiumicino a supporto delle persone a ridotta mobilità.  Il progetto, che porta la firma di RFI (Gruppo FS Italiane) e ADR Assistance, è stato identificato da uno studio pubblicato dalla Commissione Europea su Best practices guide on the carriage of persons with reduced mobility, che partendo da oltre 100 case studies ha individuato 30 tra le migliori prassi sul trasporto inclusivo provenienti da 15 Paesi dell’Unione, promuovendo su questo tema raccomandazioni, politiche e strategiche sull’accessibilità.

L’assistenza rivolta ai viaggiatori disabili o a ridotta mobilità nelle diverse fasi del viaggio spazia dai controlli di sicurezza alla consegna dei bagagli, fino al supporto per l’acquisto dei biglietti del treno, il tutto volto ad agevolare una migliore fruizione dei servizi da parte delle persone durante la loro esperienza di viaggio.