Aperto il nuovo sottopasso nella stazione di Marradi

L’opera è stata realizzata da Rete Ferroviaria Italiana in collaborazione con il Comune di Marradi. Investimento pari a 400mila euro

Firenze, 18 settembre 2017

Aperto ieri al pubblico il prolungamento del sottopasso della stazione ferroviaria di Marradi che consente di raggiungere, dal fabbricato viaggiatori, il nuovo parcheggio per auto e bici di via Celestina Donati.

Presenti al taglio del nastro Riccardo Nencini, vice ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Tommaso Tiberti sindaco di Marradi ed Efisio Murgia direttore Direzione Territoriale Produzione Firenze di Rete Ferroviaria Italiana.

Riqualificato anche il fabbricato viaggiatori e il tratto di sottopasso già in esercizio dove è stato installato un nuovo impianto di illuminazione a led. Prolungata la pensilina del secondo marciapiede.

L’opera è stata realizzata da Rete Ferroviaria Italiana in collaborazione con il Comune di Marradi. Investimento 400mila euro.