Trenitalia e MSC Crociere, una partnership all'insegna dell'intermodalità

Grazie all'intesa sarà possibile acquistare un unico biglietto treno più nave

Napoli, 6 novembre 2017

Annunciato oggi a Napoli, a bordo di MSC Meraviglia, ammiraglia della flotta, l’accordo siglato tra MSC Crociere e Trenitalia. L’intesa segna un ulteriore passo verso lo sviluppo di un progetto di mobilità integrata, in grado di migliorare la customer experience di turisti e viaggiatori, realizzata attraverso partnership strategiche.

La capillarità e la frequenza delle Frecce, degli InterCity e delle corse regionali di Trenitalia, insieme all’offerta internazionale dei Thello, si coniuga perfettamente con le esigenze dei crocieristi di avere un collegamento comodo e sicuro con il proprio porto di imbarco, a GenovaVenezia e Civitavecchia.

Poter inoltre contare su un unico biglietto treno più nave, acquistabile presso tutte le agenzie di viaggio convenzionate con Trenitalia e MSC Crociere, costituirà un servizio di valore verso il cliente.

Tutte le novità dell'intesa sono state illustrate a  bordo di MSC Meraviglia ormeggiata presso la Stazione Marittima di Napoli da Leonardo Massa, Country Manager Italia MSC CrociereAlessandra Bucci, Responsabile Commerciale Divisione Passeggeri Long Haul Trenitalia. 

I COLLEGAMENTI TRENITALIA
Sono ben 86 le Frecce da/per Venezia per/da le principali città italiane, insieme a quattro servizi InterCity, due InteCity Notte e due Thello, cui si aggiungono fino a 406 corse regionali Trenitalia. A Genova fermano e ripartono quotidianamente 14 Frecce, 28 InterCity, quattro InterCity Notte e 6 Thello, oltre a 268 regionali (giorno feriale). In arrivo e partenza da Civitavecchia 10 Frecciabianca, sei InterCity e due InterCity Notte, e 72 servizi regionali.