A Pescara la prima “Green station” d’Abruzzo per rilanciare la sostenibilità e lo sviluppo del territorio



Firmata l’intesa tra FS Italiane, Rete Ferroviaria Italiana e Legambiente, per la nascita di un “Centro Servizi” sociali e ambientali. Da diversi anni RFI ha adottato una politica di sostegno e programmazione per iniziative sociali nelle aree ferroviarie, d‘intesa con l’associazionismo e gli Enti locali. In Abruzzo, RFI ha anche concesso l’utilizzo gratuito dei locali non più funzionali all’attività ferroviaria nelle stazioni di Alba Adriatica e di Piano d’Orta, dove hanno trovato sede le rispettive Pro Loco ed altre realtà associative. Sono inoltre in via di definizione ulteriori contratti di comodato d’uso gratuito per le stazioni di Torre dei Passeri, Popoli, Tocco Castiglione, Palena, Montesilvano e Pettorano sul Gizio