Viaggiare informati, l'editoriale su Note

L'editoriale sul nuovo numero del magazine dedicato ai clienti del trasporto regionale

22 maggio 2017

L'editoriale di Marco Mancini è disponibile su ISSUU

È uno degli slogan più noti e longevi, nel mondo della mobilità privata e pubblica. E lo è perché sintetizza efficacemente una delle primarie necessità di chi si muove e quindi, allo stesso tempo, uno dei più ambiziosi obiettivi di chi gestisce i servizi di mobilità.

Viaggiare informati significa, per chi sceglie l’auto, non doversi rodere il fegato intrappolato negli ingorghi stradali o autostradali, oppure roderselo ma almeno sapendo perché. Significa per voi, clienti dei nostri treni regionali, e anche delle Frecce e degli Intercity, avere la possibilità di gestire al meglio il vostro tempo in caso di inconvenienti o problemi alla circolazione.

Ecco, oggi per voi viaggiare informati non è più uno slogan, ma una realtà. Infatti la rivoluzione digitale e la diffusione capillare dei device mobili, associata a innovativi processi industriali e gestionali messi a punto da Trenitalia, ci consentono di fornirvi informazioni puntuali e tempestive. Sul vostro smartphone, appunto. Tutto merito di un’app gratuita, l’app Trenitalia.

Però devo correggermi. Il merito non è tanto, o soltanto, della tecnologia digitale, sempre più performante e pervasiva. Le app e gli smartphone, dopotutto, sono solo strumenti. Come ha avuto modo di sottolineare l’AD di Trenitalia, Barbara Morgante, presentando le nuove funzioni dell’app in grado di fornire informazioni personalizzate, l’Information and communications technology (Ict), ci offre grandi opportunità cui però danno concretezza soltanto la passione e la professionalità dei nostri ferrovieri.

Il fattore umano continua a essere fondamentale. Sono le donne e gli uomini che lavorano giorno e notte nelle 16 control room regionali e gestiscono 6.500 treni al giorno in tutt’Italia, insieme agli operatori che da Roma coordinano gli interventi in caso di crisi, in una speciale unità centrale, a fare la differenza. Ed è una grande differenza.

 Scarica l'app Trenitalia su Google Play

 Scarica l'app Trenitalia su iTunes


Leggi anche Smart caring digitale: con l'app Trenitalia informazioni personalizzate real time