Su Note i campioni degli Internazionali BNL d'Italia

Sul magazine dedicato ai clienti del trasporto regionale i protagonisti dell'evento in programma al Foro Italico fino al 21 maggio

Il magazine Note è disponibile su ISSUU e nelle stazioni di Bari Centrale, Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Genova Brignole e Piazza Principe, Milano Centrale, Napoli Centrale, Palermo Centrale, Roma TerminiTorino Porta Susa e Venezia Mestre

di Salvatore Coccoluto

Roma, 10 maggio 2017

Le star del tennis mondiale sfilano al Foro Italico di Roma, dal 10 al 21 maggio, per la 74esima edizione degli Internazionali BNL d’Italia.

Grazie alla formula combined event, che prevede lo svolgimento negli stessi giorni del torneo femminile e maschile a gare alternate, per il settimo anno consecutivo è possibile assistere contemporaneamente ai match dei circuiti dell’Association of Tennis Professionals (ATP) e della Women’s Tennis Association (WTA).

La cover del magazine Note

Tra gli uomini c’è grande attesa per lo scozzese Andy Murray, numero uno del ranking mondiale,che deve difendere il titolo conquistato lo scorso anno sul campo Centrale contro il fuoriclasse serbo Novak Djokovic, amatissimo dal pubblico della Capitale. Nonostante la finale di Doha e la vittoria a Dubai, i primi mesi del 2017 non sono stati semplici per il campione, che ha dovuto affrontare diversi problemi fisici. Ora che pare averli superati, il top player conta di esprimere sulla terra rossa il suo gioco migliore, quello che gli ha permesso di fare il pieno di titoli nel 2016. Ha di fronte un agguerrito Djokovic, attuale numero due, che prova a riportare a casa il prestigioso trofeo già conquistato in quattro edizioni.

Entrambi dovranno vedersela con lo spagnolo Rafael Nadal, sette volte vincitore al Foro Italico, che ad aprile ha dimostrato di essere ancora l’avversario da battere, vincendo a Monte Carlo e Barcellona.

Il tabellone femminile soffre dell’assenza di Serena Williams, campionessa uscente dell’evento capitolino e stella del ranking mondiale che ha da poco annunciato di aspettare un bambino.

In compenso ritorna a Roma un’altra star: la russa Maria Sharapova, mix indiscutibile di potenza e fascino, trionfatrice nel 2011, 2012 e 2015. Dopo aver scontato una squalifica di 15 mesi per doping è tornata alle gare ufficiali il 26 aprile a Stoccarda.

Tra le azzurre in campo Roberta Vinci e Sara Errani, bandiere del tennis femminile nazionale, mentre nel settore maschile spazio ai componenti della squadra di Coppa Davis: Fabio Fognini, Paolo Lorenzi, Simone Bolelli e Andreas Seppi. Proprio quest’ultimo, dopo un 2016 condizionato da un infortunio all’anca che l’ha costretto a saltare parecchie competizioni, arriva nella Città eterna con la voglia di fare un buon risultato sulla terra rossa e scalare nuovamente le classifiche. «È l’unico torneo ATP importante che abbiamo in Italia – racconta Seppi – quindi per noi è un momento speciale. In particolare negli ultimi anni è diventato uno dei più belli in assoluto, per location e pubblico».

Agli “Internazionali BNL d’Italia” con le Frecce Trenitalia
 
I clienti di Trenitalia in possesso di un biglietto del torneo potranno infatti usufruire dell’offerta dedicata “Internazionali BNL d’Italia”, che prevede una riduzione del 30% sul prezzo Base dei treni FrecciarossaFrecciargento e Frecciabianca di andata e/o ritorno per/da Roma. Scopri di più sulla promozione