• Home >
  • Infomobilità

Nuovamente operativi entrambi i binari fra Corniglia e La Spezia

Dopo i lavori per la realizzazione della galleria artificiale in località Seno Canneto

Dopo i lavori per la realizzazione della galleria artificiale in località Seno Canneto

Genova, 14 dicembre 2015

Riattivato nella notte fra sabato 12 e domenica 13 il binario fra Corniglia e La Spezia, linea Genova - La Spezia, interrotto dal 2 novembre per la realizzazione della galleria artificiale in località Seno Canneto.

È stata così conclusa, nel rispetto dei tempi previsti, la messa in sicurezza del versante sovrastante la linea ferroviaria tra le gallerie Biassa e Fossola

Nel tratto di viadotto lungo 55 metri tra Riomaggiore e La Spezia, nel comune di Riomaggiore, è stata realizzata una struttura in acciaio e calcestruzzo a copertura del binario stesso.

La costruzione dell’opera rappresenta l’ultima fase di una serie di interventi di “difesa passiva” già realizzati nella zona. In particolare, sono state posizionate due barriere paramassi, eseguito un rafforzamento con reti metalliche armate con funi d’acciaio e pannelli di rete in fune per un estensione pari a circa 8mila metri quadrati.

Dal 2 novembre al 12 dicembre tra le stazioni di Corniglia e La Spezia è stato operativo un solo binario con una programmata riduzione dell’offerta.

Investimento complessivo previsto a cura RFI è stato di circa 2 milioni 700 mila euro.