• Home >
  • Infomobilità

Linea Bologna - Porretta: ripresa la normale circolazione dopo furto cavi di rame

coinvolti i regionali delle linee per Porretta, Marzabotto, Vignola e Bazzano

coinvolti i regionali delle linee per Porretta, Marzabotto, Vignola e Bazzano

Bologna, 11 gennaio 2016


È ripresa alle 16.10 la normale circolazione ferroviaria sulle linee Bologna – Marzabotto – Porretta e Bologna – Bazzano – Vignola, rallentata dalle 13.15 per un furto di cavi in rame, avvenuto in località Santa Viola, che ha provocato guasti ai sistemi di gestione e controllo del traffico.

Conseguenze per 18 regionali: dieci cancellati interamente (sei da e per Marzabotto e quattro da e per Bazzano), due (da e per Vignola) per parte del percorso e sei che hanno registrato ritardi medi di 20 minuti.
Sul furto indaga la Polizia Ferroviaria.

La sottrazione di rame non comporta problemi di sicurezza al trasporto ferroviario. 

La sua asportazione o il tentativo di furto determinano l’attivazione istantanea dei sistemi di sicurezza che governano le tecnologie utilizzate per la gestione della circolazione dei treni che, di conseguenza, si fermano immediatamente con l’automatica disposizione al rosso (la cosiddetta via impedita) dei segnali delle stazioni e sulle linee interessate. 

Il guasto è immediatamente segnalato alla sala operativa che monitora istante per istante il traffico ferroviario e la circolazione prosegue rallentata secondo specifici protocolli di sicurezza.