• Home >
  • Infomobilità

Lavori di potenziamento infrastrutturale della stazione di Poggio Mirteto

Per le attività di cantiere sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra Fara Sabina e Orte dalle 23.00 di Sabato 10 Ottobre alle 12.30 di Domenica 11 Ottobre

Per le attività di cantiere sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra Fara Sabina e Orte dalle 23.00 di Sabato 10 Ottobre alle 12.30 di Domenica 11 Ottobre

Roma, 8 ottobre  2015

 

Al via i lavori di potenziamento infrastrutturale, investimento quattro milioni di euro, della stazione di Poggio Mirteto (linea Orte – Fara Sabina) per migliorare la qualità del trasporto pubblico locale. 

Gli interventi sono funzionali alla realizzazione di nuovi sistemi di distanziamento in sicurezza dei treni, gestione e controllo della circolazione ferroviaria e della velocizzazione del traffico ferroviario.

I lavori rientrano in un più ampio progetto di potenziamento tecnologico del Nodo di Roma che prevedono un investimento complessivo di 176 milioni di euro.

Per le attività di cantiere sarà sospesa la circolazione ferroviaria fra Fara Sabina e Orte dalle 23.00 di Sabato 10 Ottobre  alle 12.30 di Domenica 11 Ottobre.

I treni regionali faranno capolinea a Fara Sabina. Fra Orte - Fara Sabina e viceversa la mobilità sarà garantita con autobus sostitutivi che fermeranno nei piazzali antistanti le stazioni ad eccezione di Gallese Teverina  la cui fermata è prevista sulla strada SS 315 altezza bivio di via della stazione.

Il treno Regionale 2305 (Firenze S.M.N. – RM Tiburtina) sarà deviato sulla linea Direttissima.

Gli interventi programmati nei fine settimana hanno l’obiettivo di contenere i disagi ai pendolari che di sabato e domenica riducono in maniera considerevole le proprie esigenze di mobilità per studio o lavoro.

Informazioni di dettaglio nelle stazioni, nelle biglietterie, negli uffici assistenza delle principali stazioni ferroviarie e sui canali web del Gruppo FS Italiane.