Stazione di Caserta: completata la ristrutturazione di sottopassaggio e pensiline

rinnovati pavimentazione, soffitto, rivestimento pareti e illuminazione del sottopassaggio

Completata la ristrutturazione del sottopassaggio e delle pensiline

Caserta, 22 gennaio 2016

Un sottopassaggio più luminoso, funzionale ed esteticamente gradevole collega da oggi tutte le banchine dei binari di arrivo e partenza dei treni nella stazione di Caserta.

I lavori di riqualificazione, eseguiti da Rete Ferroviaria Italiana, sono stati realizzati in più fasi per consentire l'utilizzo del sottopassaggio anche durante gli interventi che hanno richiesto oltre un anno di tempo.

Completamente rinnovati la pavimentazione, ora in resina grigia ad alta resistenza, il rivestimento delle pareti, realizzato con pannelli bianchi in acciaio con superfici “antigraffiti”, il soffitto, dove si è intervenuti per eliminare infiltrazioni piovane e migliorare l’impermeabilizzazione.

Inoltre, sono state rinforzate con iniezioni di cemento le strutture portanti, sostituiti tutti i cavi degli impianti elettrici ed è stato attivato un nuovo sistema di illuminazione con lampade a led di ultima generazione che, oltre a consentire un significativo risparmio energetico, conferiscono all’ambiente maggiore luminosità e gradevolezza.

Ristrutturata anche la copertura delle banchine dei binari dall’ 1 al 5: rifatto il manto impermeabile, sostituite le grondaie per lo scolo delle acque piovane, ritinteggiate interamente le pensiline.

L’investimento complessivo di RFI è stato di circa 1,1 milioni di euro.