• Home >
  • Gruppo FS Italiane

FS Italiane: precisazione ad articolo di milanofinanza.it

Roma, 22 dicembre 2017

In relazione ad un articolo pubblicato oggi sul sito web milanofinanza.it relativo all’operazione FS/Anas, FS Italiane precisa che l’intera operazione è disciplinata dall’articolo 49 del DL 50/2017, così come convertito con modificazioni dalla Legge 96/2017.

L’iter in corso è strettamente connesso - né potrebbe essere altrimenti - a quanto disposto dal Legislatore.

Non c’è dunque alcun cambio di “connotati” nell’operazione né, tantomeno, cambi di indirizzo o di strategia.

In particolare, l’operazione non è mai stata configurata come una fusione ma si tratta - come previsto dalla Legge - di un conferimento a FS Italiane della totalità delle azioni Anas (100%), effettuato direttamente dall’attuale Azionista (il Ministero dell’Economia e delle Finanze).

Trattandosi di un conferimento in natura non è mai stato previsto l’esborso di capitali da parte di FS Italiane.

Inoltre, non è mai stata convocata alcuna Assemblea dei soci di FS Italiane.

L’Assemblea potrà tenersi solo dopo la firma del decreto da parte del Ministro dell’Economia e delle Finanze. Decreto che certificherà l’esistenza delle condizioni necessarie per l’operazione, in stretto adempimento a quanto previsto dalla Legge.