Trenitalia presenta le novità dell’orario invernale alle Agenzie di Viaggio e Partner commerciali

Partito il Roadshow nelle regioni italiane per comunicare al mondo travel e trade le azioni intraprese che partiranno da domenica 9 dicembre

Roma, 4 dicembre 2018

Il nuovo orario invernale di Trenitalia presentato alle agenzie di viaggio e al mondo dell’industria. E’ partito oggi da Bari il primo appuntamento del roadshow organizzato dalla società di trasposto del Gruppo FS Italiane per comunicare ai principali partner e al mondo del trade e del travel le importanti novità e le prossime offerte commerciali sulla mobilità ferroviaria che partiranno da domenica 9 dicembre.

Dalla Puglia alla Sicilia, dal Lazio alla Liguria, dalla Campania all’Emilia Romagna, passando per la Toscana, fino ad arrivare in Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta, Trentino, Veneto e Friuli Venezia Giulia: rappresentanti Trenitalia si confronteranno regione per regione con esponenti delle reti vendita e commerciali per illustrare vantaggi e benefici dei nuovi servizi che da Nord a Sud hanno già riscontrato forte apprezzamento, a cominciare dagli ultimi dati che vedono numeri da record su vendite e prenotazioni.

L’offerta Alta Velocità aeroportuale si arricchisce di nuove corse da e per Firenze, Pisa, La Spezia e Genova, con il Frecciarossa, brand di punta di Trenitalia, che da Venezia collegherà l’Hub internazionale di Fiumicino Aeroporto, insieme ai 16 Leonardo Express aggiuntivi che circoleranno tra Roma Termini e Fiumicino. Maggiore copertura oraria nei collegamenti tra Milano e la Capitale, viaggi più brevi da Torino e da Milano per la costa adriatica per raggiungere più rapidamente la Romagna e la Puglia e unendo, per la prima volta, Torino con Lecce.

Attenzione particolare al Sud, dove l’offerta aumenterà in modo significativo, fino ad arrivare alle novità che riguarderanno il trasporto regionale in Liguria, Emilia-Romagna, Campania, Puglia, Sicilia e, in particolare, la consegna di 102 nuovi treni regionali Rock, Pop, Jazz e Swing. Spazio sarà dedicato anche al prodotto Interrail per muoversi in Europa, sempre più apprezzato, oltre che dai giovani, anche nelle fasce di adulti tra i 28 e i 59 anni, e senior, oltre i 60 anni di età.

Queste, e molte altre, le azioni intraprese da Trenitalia su tutto il territorio nazionale, dove si arricchisce anche la gamma delle promozioni, partnership e nuovi servizi di caring e di assistenza con le persone e i loro bisogni al centro degli obiettivi e delle strategie dell’intero Gruppo FS Italiane, frutto del deciso cambio di passo intrapreso dal nuovo management.