#lamusicastacambiando, continua il roadshow dei treni Pop e Rock. A Torino fino all'8 novembre

Oltre 18 mila visitatori in piazza Castello per ammirare i mock up dei nuovi treni regionali

Presentazione mock up Pop e Rock a Torino - la cartella stampa

#lamusicastacambiando a Torino

Torino, 6 novembre

Continua il roadshow #lamusicastacambiando dei nuovi treni regionali Pop e Rock.
Due riproduzioni scala 1:1 saranno visitabili fino all'8 novembre a Torino in Piazza Castello.

VENERDÌ 3 NOVEMBRE
Ad inaugurare la tappa torinese Renato Mazzoncini, AD e DG di FS Italiane, insieme a Orazio Iacono, AD Trenitalia.

IL VILLAGGIO TRENITALIA
Aperto dalle 10.00 alle 20.00 

Dalle 17.00 alle 19.00 ad intratenere i visitatori il dj set a cura di RTL 102.5.

I NUOVI TRENI POP E ROCK
Più comodi, più sostenibili e più accessibili, i nuovi Rock e Pop
 - attualmente in costruzione – sono stati commissionati da Trenitalia rispettivamente a Hitachi Rail Italy e Alstom e saranno consegnati in tutte le regioni d’Italia a partire dalla primavera del 2019. La prima regione dove arriveranno i nuovi treni pendolari sarà l’Emilia-Romagna. Complessivamente 86 convogli: 39 Rock e 47 Pop
Le nuove flotte dei treni regionali - complessivamente 300 Rock e 150 Pop - compongono la maxi fornitura da 450 nuovi convogli della commessa da oltre 4 miliardi di euro che, per valore economico e numero di treni, non ha precedenti in Italia.

NOTE, IL MAGAZINE DEDICATO AI CLIENTI DEL TRASPORTO REGIONALE
Il settimanale accompagnerà il tour dei nuovi treni regionali nelle principali piazze italiane.
Sul nuovo numero l'editoriale di Orazio Iacono "Rock e Pop, la nuova musica per gli italiani
"
Note è disponibile anche su ISSUU

Visita lamusicastacambiando.it per essere sempre aggiornato su tutte le tappe del tour dei nuovi treni regionali